Ottoblog.it

Il blog libero dei cittadini di Ottobiano (PV)

Archivi per febbraio, 2010

CARNEVALE 2010

Scritto da ottoblog.it il 15 febbraio 2010

CARNEVALE 2010

Altre foto del carnevale di Ottobiano potete trovarle nel sito del FOTOCLUBCIABIANINO.

Pubblicato in Carnevale, SPORT E TEMPO LIBERO | Nessun commento »

LA TUA “ISA”

Scritto da ottoblog.it il 10 febbraio 2010

Ciao Piter!!!

Quando mi è stato chiesto di curarti ho subito accettato…Certo, la paura era tanta x’ nn ti conoscevo bene, x’ avevo paura di nn capirti e soprattutto di nn essere accettata… x te nn era un momento sereno x’ era da poco morta la tua “cara mamma”.Avevi bisogno di tanto affetto ed io ho cercato in ogni modo di farti sentir meno la sua mancanza.. quante volte la chiamavi e mi chiedevi:”Dov’è?”..e io nn sapevo come risponderti..ti mettevi a piangere e allora io ti prendevo in braccio (x’ ancora eri piccolino e nn più alto di me) e ti coccolavo… proprio in te ho trovato la forza di superare il xiodo difficile ke stavo passando…mi dicevo:”Se riesce lui ad andare avanti ke della sua mamma aveva tanto bisogno, anch’io posso farcela”..Giorno dopo giorno ci siamo affezionati l’un l’altro e x me sei diventato UNICO e come una FRATELLO!!!Nn dimenticherò mai le tante volte ke mi hai chiamato “mamma”… e le tante volte ke mi dicevi con la tua vocina “VOGLIO TE, TU SEI MIA”! e quando ti sgridavo x’ lo sai bene anche tu… a volte eri un pò tremendino,e tu, lasciavi passare un pò di tempo e poi mi venivi vicino e mi dicevi “TI VOGLIO BENE!” come si faceva a tenerti il muso!!!

Hai iniziato a frequentare anche i grest…Ogni anno eri sempre agitato e nn vedevi l’ora ke la scuola finisse x iniziare la nuova esperienza estiva con i ragazzi…Eri sempre sorridente e con tanta voglia di fare. nelle giornate “no” mi venivi vicino e mi dicevi:”Dai Isa nn te la prendere!!!!”

Quante ne abbiamo fatte insieme!!! …

Ti ricordi all’Acquario di Genova quando avevi paura del buio e mentre gli altri guardavano i pesci, io e te giravamo nel parcheggio.. o quando ti ho messo sul pony, eri terrorizzato, ma alla fine sei rimasto contento. E in piscina? Volevi entrare solo con me x’ avevi paura ke gli altri ti facessero cadere..E quando ti facevo salire e scendere dai gradini e mi dicevi:”Tu oramai hai la patente x la mia Ferrari”…

Ricordi quando venivi a casa mia… volevi sempre lo stesso menù: “pasta speciale e wurstel con le righe”.

E’ arrivato anche il giorno in cui mi sono sposata e ti ho voluto con il Richi e don Gianni sull’altare… eri cosi emozionato ke nn mi guardavi neanche in faccia, ti ricordi?

Con la tua semplicità mi hai insegnato davvero tanto e ne farò tesoro x tutta la vita!! Tu hai capito veramente chi sono, hai capito che sono una xsona ke ha tanto da dare, soprattutto a chi come te, ne aveva bisogno… ma nonostante ciò ti ho sempre considerato un bambino normalissimo,da cui si doveva solo imparare anche se eri sulla Ferrari…

Mio caro Pietro, ora ke sei un ANGIOLETTO, proteggimi da lassù …

Il tuo posto nel mio cuore sarà “SEMPRE” tuo!!!

…TI VOGLIO TANTO BENE e te ne vorrò x SEMPRE!!!…

…CIAO CICCIONE…

la “tua” Isa

Pubblicato in I cittadini ci scrivono., LA POSTA DI OTTOBLOG | Nessun commento »

TAM TAM di Febbraio

Scritto da ottoblog.it il 9 febbraio 2010

Il TAM TAM di FEBBRAIO è in distribuzione gratuita presso il Cinema Teatro Sociale e la biblioteca ROGER BIRAGHI.

TAM TAM di Febbraio 

Pubblicato in Annunci, Informazione per i cittadini. | Nessun commento »

CIAO PITER

Scritto da ottoblog.it il 8 febbraio 2010

Ciao Piter (Piter con la i… ricordi)

Di solito quando una persona ci lascia rimane un vuoto dentro di noi… Oggi no…..

Oggi no perchè ripensando ai momenti passati insieme ho capito tante cose che forse prima non avevo compreso bene. Il cuore si è triste, ma sono certa che tu non saresti contento di questa tristezza. Mi hai lasciato molto e lo voglio scrivere perchè probabilmente questo MOLTO lo hai lasciato a tanti.

Ricordo quando mi dicevi, “Perchè non capite quanto di bello vi dà la vita? Tu puoi camminare fare tutto ciò che vuoi…”… Mi stupivo quando ti vedevo “…ballare…”, lo facevi semplicemente con i gesti, ma era il tuo modo di dire “IO CI SONO”. Era bello poi sentirti imprecare, a volte qualche parola poco fine, ma dovuta alla paura, “la sedia tu non la sai portare, quindi non mi spingere… tu spingimi” perchè tu la fiducia per aiutarti la davi solo a chi ti dava sicurezza….

La cosa però che mi ha sempre colpito, ma lo capita solo adesso è quando chiedevi “TU MI VUOI BENE? IO TI VOGLIO BENE.” Tanti ti rispondevano con un si, io non te l’ho mai detto anche se tu sapevi benissimo il sentimento che provo per te. Ora ho capito perchè lo chiedevi, a volte certe frasi non si dicono così facilmente perchè non nè siamo capaci, diamo per scontato che le persone sappiano capire i sentimenti che proviamo… troppo comodo… ma CHIEDERE “TU MI VUOI BENE” non è facile e dire “IO TI VOGLIO BENE” nemmeno, ma a volte fa bene… fa bene dirlo e sentirselo dire…

Queste sono alcune delle cose che mi hai lasciato a me e a molti altri, una cosa è certa, le terrò nel mio cuore e ne farò tesoro.

Sono certa che da lassù tu ci seguirai e ci osserverai dandoci una mano, come facevi al centro estivo, lì osservavi che tutti i ragazzini  rigassero dritto. Ora sei lì, finalmente in piedi,  ci osservi  ci aiuti guidandoci… NEL CIELO ABBIAMO UN ANGELO IN PIU’…

…GRAZIE PITER…SEI UN GRANDE PITER…

Zia Anto.

 

Pubblicato in I cittadini ci scrivono., LA POSTA DI OTTOBLOG | Nessun commento »

IL CARO AMICO PIETRO.

Scritto da ottoblog.it il 7 febbraio 2010

PIETRO

Al GREST 2010 non ci sarà l’amico PIETRO, però ne siamo sicuri, ci proteggerà e ci guiderà dal cielo.

Pubblicato in Amici, GREST | Nessun commento »

 

Bad Behavior has blocked 53 access attempts in the last 7 days.

Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok